notte di pensieri

Chiuso la notte in una piccola stanza Pareti gialline Muri e soffitto scrostati. Fumo una sigaretta dopo l’altra Illudendomi di farlo per restare sveglio, come se non bastassero mille zanzare affamate che ronzando mi si posano addosso. Turno di notte. Tutto sommato non mi dispiace Se in queste ore c’è qualcosa che non manca Quello è il tempo per pensare. … Continua a leggere

sonno

Ogni notte ho sonno Tanto Ma poca voglia di andare a dormire.   Anche se domani Devo alzarmi presto per andare a lavorare   Io preferisco Restare sveglio La notte a leggere Oppure scrivere Al limite se voglio posso guardare un bel film.   Se posso Quando posso Mi piace andare fuori con gli amici e andare in giro per … Continua a leggere

piccola recriminazione notturna

Solita notte Solita insonnia Solita ansia che mi attanaglia Non dormo più Resto sveglio a pensare Ore e ore a immaginare Come sarebbe stato se la storia Fosse stata un’altra storia Mi domando mi sbatto Mi guardo dentro e mi dico Non posso immaginare una vita che non ho vissuto Non posso credere a un sogno che non ho mai … Continua a leggere

“Canzoni” notturne

 001 Dico… Non mi sono più capito, sono cambiato, forse maturato, ma alla fin fine peggiorato, perché ogni sogno è morto, il passato non torna, e il futuro è buio per colpa di questo mondo, che una generazione cui non appartengo ha fatto, e che la mia peggiorerà ulteriormente, per questo, penso, non vale la pena stare a pensare troppo … Continua a leggere